5+1 regole fondamentali per esporsi al sole in estate

Iniziamo dalla notizia più importante: esporsi al sole fa bene all’umore, alla pelle, alle ossa, libera le endorfine che ci fanno stare più sereni e attiva la Vitamina D che aiuta a fissare il calcio.

SCEGLI BENE IL FATTORE DI PROTEZIONE
NON ASCOLTARE LE LEGGENDE METROPOLITANE
GIOCA D’ANTICIPO
APPLICA LA GIUSTA QUANTITÀ DI SOLARE 
NON DIMENTICARE IL SOLARE SEMPRE DOPO IL BAGNO
CONSIGLIO BONUS: I BENEFICI DEGLI ANTIOSSIDANTI DOPO L’ESPOSIZIONE

Ma cosa dobbiamo fare per goderci a pieno una bella giornata di sole senza mettere a rischio la nostra pelle? 

Vediamo insieme quali sono le 5 regole fondamentali (+1 extra) che ci permetteranno di abbronzarci bene, mantenere a lungo una bella abbronzatura ed evitare l’effetto “aragosta”.

SCEGLI BENE IL FATTORE DI PROTEZIONE

La prima regola riguarda la scelta del fotoprotettore (che d’ora in avanti lo chiameremo “il solare” perché ci piace di più), o meglio del suo indice di protezione SPF.  

A tal proposito ci teniamo a chiarire subito una cosa: non esistono pelli che non hanno bisogno di un solare!  

Per chi ha la pelle tendenzialmente chiara o al massimo olivastra, la regola è molto semplice:  bisogna scegliere il fattore di protezione  più alto possibile (SPF 50 o 50+). Per quelli di noi che invece hanno una pelle naturalmente più scura o nera, è possibile scegliere una protezione più bassa (SPF 20 o 30).  

Questa deve essere applicata con regolarità (almeno ogni due ore) soprattutto se si suda o ci si bagna. Nel caso in cui non sia ancora tempo di vacanze per te ma prevedi di trascorrere un po’ di tempo fuori casa a contatto con il sole, puoi pensare di proteggere il viso applicando una crema idratante e perfezionante arricchita con SPF 30, come la nostra UNIQA 3D Cream all in one.

uniqa 3d cream

Scopri UNIQA 3D Cream

NON ASCOLTARE LE LEGGENDE METROPOLITANE

“Se sono già abbronzato non ho bisogno di usare il solare!”. Quante volte hai detto o sentito questa frase in estate? Beh, sappi che non esiste niente di più falso (e rischioso!). 

Questa seconda regola infatti ci riguarda più o meno tutti. Come comportarsi in questo caso? Se sei abbronzato o di colorito molto scuro, puoi iniziare ad utilizzare un fattore di protezione 20 o 30, ma devi ugualmente continuare a proteggere la tua pelle. Il solare infatti protegge dai raggi UV, i principali responsabili dell’invecchiamento della pelle dovuto all’esposizione al sole che danneggiano anche la pelle già abbronzata.  

GIOCA D’ANTICIPO

“Bene, adesso che ho individuato ed acquistato il solare migliore per la mia pelle (seguendo sempre i consigli dalla mia estetista o del mio dermatologo) posso andare in spiaggia, svestirmi, spalmarmi bene di crema e godermi la giornata al mare”. Quanto ti ritrovi in queste parole? 

Ammettiamolo, è una procedura che seguiamo più o meno tutti ma, in realtà, qui c’è un errore  tanto comune quanto importante da evitare:  i solari vanno applicati molto prima dell’esposizione.  

L’ideale sarebbe applicarli sulla pelle almeno una trentina di minuti prima così da renderli realmente efficaci, ricordandosi poi di riapplicarli dopo qualche ora.

APPLICA LA GIUSTA QUANTITÀ DI SOLARE 

Ti chiedi mai se hai messo abbastanza protezione?  

Applicare il solare prima di esporsi infatti non è sufficiente se non si utilizza la quantità giusta. Quanto bisogna applicarne per assicurarsi la corretta protezione? La risposta vi stupirà, ma cambierà totalmente il modo in cui utilizzate i solari. Tutti (ma proprio tutti!) gli specialisti della pelle ci dicono che per coprire il corpo di un adulto si devono utilizzare circa  35 ml di  solare. 

Come regolarsi allora quando si ha un intero flacone tra le mani. Il calcolo è molto semplice.

Se hai comprato una confezione da 150 ml, questa ti dovrebbe bastare al massimo per 5 applicazioni. Se invece ti rendi conto che riesci a farla durare 10 giorni, vuol dire che ne hai messa la metà di quello che serviva per proteggere la tua pelle. 

Certo, avrai risparmiato qualche euro, ma avrai anche perso la totale efficacia del solare (più o meno della metà!). Di conseguenza, il tuo solare 50+ corrisponderà sulla pelle a un 25 circa, che non si rivela affatto sufficiente per proteggere le carnagioni chiare soprattutto durante le prime esposizioni. 

NON DIMENTICARE IL SOLARE SEMPRE DOPO IL BAGNO

Cosa c’è di meglio di un bel bagno rinfrescante in mare? Probabilmente nulla, a patto però che ti ricordi di applicare il solare ogni volta che esci dall’acqua. Questa infatti lava via il prodotto dalla tua pelle e ne annulla l’efficacia. A meno che tu scelga di utilizzare prodotti specifici a questo scopo.

Se utilizzi un solare che riporta la dicitura Water resistant, infatti, significa che il prodotto mantiene quasi totalmente il suo fattore  protettivo anche dopo due bagni (di venti minuti circa). Se invece la dicitura è Waterproof, l’indice di protezione rimane tale anche dopo quattro bagni (sempre di  20 minuti  ciascuno). 

CONSIGLIO BONUS: I BENEFICI DEGLI ANTIOSSIDANTI DOPO L’ESPOSIZIONE

Possiamo fare molto anche quando non siamo più esposti al sole. Ad esempio possiamo utilizzare un prodotto antiossidante al rientro a casa alla sera. Questo aiuterà la pelle a combattere l’azione dei radicali liberi in eccesso che si sprigionano quando ci esponiamo al sole. 

Ricorda che i migliori antiossidanti sono prodotti in natura, nello specifico ci riferiamo alle vitamine antiossidanti che, se applicate sulla pelle, la aiutano a mantenersi forte, giovane e vitale. 

Per una coccola extra di cura e nutrimento, allora, puoi utilizzare UNIQA Vitamina E Forte e UNIQA Vitamina C Forte, che contrastano lo stress ossidativo rallentando l’invecchiamento cutaneo, hanno azione lenitiva (Vitamina E), schiarente (Vitamina C) e stimolante per la produzione di collagene ed elastina indispensabili per l’elasticità della pelle.

UNIQA E forte

Scopri UNIQA Vitamina E Forte

UNIQA Vitamina C forte

Scopri UNIQA Vitamina C Forte

Seguendo alla lettera queste poche semplici regole possiamo fare molto per migliorare lo stato della nostra pelle e goderci le giornate di sole senza mettere a rischio la nostra bellezza. 

Inizia a scrivere e premi invio per cercare

Carrello
Nessun prodotto nel carrello.

Spese di spedizione

Le spese di spedizione sono gratuite per tutti gli ordini fino al 28 giugno.

Spedizioni in 2-4 giorni lavorativi.

I Resi sono sempre gratuiti entro 14 giorni dalla consegna dell’ordine.

For international shipping, please contact us at info@peaitalia.it

Ricevi la Beauty Routine via mail

Inserisci la tua mail per ricevere la Beauty Routine.

Kit omaggio

Ci piace coccolarti! Per questo all’interno di ogni pacco che spediamo aggiungiamo un Kit di 3 Monodosi UNIQA in omaggio. 

Ci piace sorprenderti! Per questo cambiamo spesso le monodosi del Kit omaggio. Così siamo sicuri che tu possa provare tutte le monodosi della Linea UNIQA.

Ci piace consigliarti! Per questo ogni Kit omaggio viene creato sulla base dei  suggerimenti dei membri del Team UNIQA. Scoprirai così chi ti ha consigliato le Monodosi che stai utilizzando!

Ci piace ringraziarti! Ogni volta che scegli di essere UNIQA ci rendi ancora più orgogliosi di quello che facciamo ogni giorno. Per questo nessun omaggio sarà mai abbastanza per dirti…GRAZIE

Tempi di consegna

Ci teniamo davvero a fare in modo che i prodotti UNIQA arrivino il prima possibile a casa tua. Per questo Lucia, Irene, Stefania, Francesco, Fausto, Damiano e Daniele si impegnano ogni giorno a far partire la tua spedizione UNIQA nel minor tempo possibile. 

Normalmente riceverai la tua spedizione in 1-3 giorni lavorativi. Siamo veloci, ma se ordini nel fine settimana non vedremo il tuo ordine prima del lunedì mattina. Ci teniamo al riposo del nostro Team!

Qualche domanda?

Rispondiamo dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.30 al numero di telefono 0734466592 e via mail scrivendo a ordini@boutiqueuniqa.com